Regione Autonoma della Sardegna

Segnalazione illeciti

Il Piano triennale di prevenzione della corruzione e della trasparenza per il triennio 2017-2019, approvato con Deliberazione della G.C. n. 5 del 31/01/2017, ha previsto all’articolo 5.11 la “Tutela del soggetto che effettua segnalazioni di illecito” prevista dall’art. 54 bis D.Lgs. 165/2001 (introdotto dalla L. 190/2012) secondo il quale: “il pubblico dipendente che denuncia all'autorità giudiziaria o alla Corte dei conti, ovvero riferisce al proprio superiore gerarchico condotte illecite di cui sia venuto a conoscenza in ragione del rapporto di lavoro, non può essere sanzionato, licenziato o sottoposto ad una misura discriminatoria, diretta o indiretta, avente effetti sulle condizioni di lavoro per motivi collegati direttamente o indirettamente alla denuncia”.
Il medesimo Piano prevede che sul sito internet dell’ente venga reso disponibile il “Modello per la segnalazione di condotte illecite” che potrà essere presentato secondo le modalità ivi individuate.
Nella presente sezione si provvede a rendere disponibile il modello di segnalazione di cui sopra.
 
Descrizione File
Comunicato ANAC 8 febbraio 2018
Inserita il 12/02/2018
Modificata il 12/02/2018
Whisteblowing - anac.pdf
(352.37 KB)
Modello segnalazione di condotte illecite
Inserita il 28/12/2017
Modificata il 28/12/2017
MODELLO SEGNALA ILLECITI.doc
(50 KB)
Provv.RPCT approvazione modello segnalazione
Inserita il 28/12/2017
Modificata il 28/12/2017
PROVV.SEGRETARIO APPROVA MODELLO SEGNALAZIONE-2017.pdf
(289.98 KB)
torna all'inizio del contenuto